VINI ROSSI – TRENTINO

  • ROSSI – TRENTINO

  • Lagrein - D.O.C. (Lavis)

    Lagrein – D.O.C. (Lavis)

    € 22,00

    Il Lagrein, presente da più di 70 anni nelle valli del Trentino, proveniente dal vicino Alto Adige. Nello specifico il Lagrein La Vis viene prodotto sulle colline del comune di Lavis, sui versanti più caldi e meglio esposti al sole caratterizzati da sedimenti argillosi e sabbiosi, profondi e mediamente fertili, viene coltivato in modo tradizionale con pergola semplice. La raccolta manuale viene fatta nella prima decade di ottobre, fermentazione a temperatura controllata in serbatoi d’acciaio inox, decantazione statica del vino, affinamento sulle lisi in vasche di cemento ed in piccola parte in botte di rovere, per 5/6 mesi circa, prima dell’imbottigliamento.
    Caratteristiche Organolettiche: questo vino complesso si distingue per il colore rosso rubino vivace e per l’impareggiabile freschezza. Versato nel bicchiere sprigiona un bouquet ampio che rimanda alle spezie, ai frutti di bosco, al cacao, ai funghi e agli aromi del sottobosco. Al palato è persistente ed esuberante, equilibratamente tannico, sontuoso e leggermente sapido. Il retrogusto di liquirizia e pepe viene armonizzato dal calore dei frutti.
    Abbinamenti e modi di servizio: E’ preferibile servire il Lagrein in un calice da vino rosso leggermente ampio ad una temperatura di servizio di 16-18° al massimo. Per le sue caratteristiche organolettiche è il vino ideale per abbinare piatti di carne, pietanze dal gusto pieno e intingoli elaborati. E’ perfetto anche in abbinamento con il roast beef, con preparazioni condite con salsa barbecue, lasagne al forno, carne di maiale, arrosto di vitello, bolliti, con il carni di agnello o manzo alla brace. In generale si abbina con tutto ciò che prevede il pranzo o la cena, a partire dagli antipasti.
    Temperatura di servizio: 16°-18°
    Grado alcolico: 13%

  • Merlot—D.O.C. (Lavis)

    Merlot—D.O.C. (Lavis)

    € 22,00

    Il Merlot è un vitigno di origine francese presente da moltissimi anni in Trentino con ottimi risultati, soprattutto nei vigneti pedecollinari e di fondovalle. Per esprimersi al meglio necessita di terreni sciolti, ricchi di scheletro non particolarmente fertili, in grado di favorire un anticipo di maturazione. Il Vitigno è Merlot, la zona di produzione Lavis (località Sorni), Gardolo. La composizione del terreno franco-sabbioso, originatosi da detriti alluvionali in fondovalle, profondo, siltitico in collina, viene coltivato in guyot e pergola semplice trentina. La raccolta manuale nella prima decade di ottobre, fermentazione a temperatura controllata in serbatoio d’acciaio inox, decantazione statica del vino per 48 ore, fermentazione malolattica in serbatoi di cemento armato vetrificato, affinamento sulle lisi per 5/6 mesi circa, per il 90% in cemento e per il 10% in legno di rovere francese di terzo e quarto passaggio.
    Caratteristiche Organolettiche: Il Merlot La Vis si caratterizza per il ricco colore rosso rubino carico, e il profumo elegante, dalla vena fruttata di more e prugne. Al palato si presenta equilibrato, di buon corpo, dalla sostenuta persistenza.
    Abbinamenti e modo di servizio: E’ un vino morbido e armonioso, che si abbina a primi piatti importanti con sughi di carne o a secondi piatti di carni bianche e rosse arrosto, alla griglia o con la selvaggina arrosto.
    Temperatura di servizio: 16°-18 C°
    Gradazione alcolica: 13%

  • Pinot Nero - D.O.C. (Lavis)

    Pinot Nero – D.O.C. (Lavis)

    € 22,00

    Il Pinot Nero, vitigno di origine francese, ha trovato in alcune aree del Trentino l’habitat ideale. Coltivato principalmente sui vigneti pedecollinari del comune di Lavis e Giovo, raggiunge il livello ottimale di maturità solo dopo una lunga permanenza in pianta.
    Il vitigno è Pinot Nero, la zona di produzione Comuni di Lavis e Giovo. La composizione del terreno franco-sabbioso, poco profondo, mediamente fertile, di origine porfirica viene coltivato in guyot e pergola semplice trentina. La raccolta manuale nell’ultima settimana di settembre, fermentazione a temperatura controllata in serbatoi d’acciaio inox, affinamento in barriques di rovere francese per 5/6 mesi circa, prima dell’imbottigliamento.
    Caratteristiche Organolettiche: Dal colore rosso rubino tenue, il vino presenta un profumo intenso con sentori di ciliegia e marasca che termina lentamente in un piacevole e tipico aroma di frutti rossi di sottobosco. Il bocca, il vino è delicato e fruttato, mentre il tannino fitto e setoso gli donano un gusto pieno e piacevolmente lungo.
    Abbinamenti e modo di servizio: Il Pinot Nero si abbina alla perfezione ad elaborati piatti a base di carne, come arrosto, cacciagione oppure trova il compagno ideale in un tradizionale formaggio stagionato.
    Temperatura di servizio: 10°-12°C.
    Gradazione alcolica: 12,5%