VINI ROSSI – PIEMONTE

  • ROSSI – PIEMONTE

  • Barbera d’Alba DOC “Suculé” 2016 – Lo Zoccolaio

    € 28,00

    • Annata: 2016
    • Denominazione: Barbera d’Alba DOC
    • Vitigni: barbera 100%
    • Alcol: 14%
    • Formato: 0.75l
    • Consumo ideale: 2020/2025
    • Temperatura di servizio: 16/18 °C
    • Momento per degustarlo: Cena tra amici
    • Giudizio di Tannico: 7/10
    • Tipologia: Rosso
    • Abbinamenti breve: Primi di carne, Secondi di carne rossa

  • Barolo “Cascina Ferrero” - D.O.C.G. (Tenuta Carretta—Piobesi

    Barolo “Cascina Ferrero” – D.O.C.G. (Tenuta Carretta—Piobesi

    € 55,00

    Chiamato spesso il “re dei vini, il vino dei re” per la sua vicinanza alla corte sabauda (il primo ministro Camillo Benso Conti di Cavour promosse personalmente la produzione di questo grande vino rosso piemontese), il Barolo ha caratteristiche impareggiabili. In realtà esistono Barolo che superano di gran lunga questo arco di tempo, che si sono dimostrati eccezionali e dalla grande verve. L’affinamento minimo 36 mesi, di cui almeno 24 in botte e 9 in bottiglia. Uva 100% nebbiolo.
    Caratteristiche Organolettiche: Dal colore rosso granato intenso, da un aroma di rosa, sottobosco, liquirizia, cacao e spezie. È un Barolo dal sapore caldo e pieno, vinificato secondo la tradizione. I tannini morbidi ed eleganti conferiscono al vino personalità, carattere e lunga persistenza.
    Temperatura di servizio: 18° C.
    Abbinamenti e modo di servizio: carni rosse, cacciagione, arrosti, formaggi stagionati.

  • Brachetto d’Acqui - D.O.C.

    Brachetto d’Acqui – D.O.C.

    € 22,00

    Tra i vini di lusso il Brachetto appartiene alla categoria dei vini rossi dolci ed aromatici, è infatti un vino con profumo speciale, moderatamente alcolico e zuccherino, non molto colorito che per lo più si consuma spumeggiante o spumante.
    Caratteristiche Organolettiche: si presenta alla vista con un intenso colore rosso rubino o porpora, nel quale spiccano riflessi violacei, tendenti al rosato o al granato chiaro. Il profumo è delicato ed aromatico, e richiama ai sentori della frutta rossa e della rosa.
    Abbinamenti: Grazie alla sua gradazione alcolica contenuta, il Brachetto d’Acqui ben si presta ad accompagnare soprattutto i dessert e la frutta, regalando momenti di vero piacere anche ai palati meno esperti. Ottimo con le fragole fresche o le pesche di stagione, gli aromi ed i profumi della frutta si mescolano a quelli del vino, regalando sensazioni piacevoli ed intensi profumi floreali. E’ molto apprezzato nella preparazione di cocktail, aperitivi e long drinks, abbinandosi in modo eccellente non solo al gusto dolce, ma anche al salato. Da provare con i formaggi e salumi.
    Temperatura di servizio: 8°-12°C

  • Dolcetto d’Alba - D.O.C. (Viberti)

    Dolcetto d’Alba – D.O.C. (Viberti)

    € 25,00

    Il Dolcetto d’Alba è insignito della denominazione DOC con la quale ha iniziato ad affacciarsi ai mercati e a farsi conoscere al di là della sua terra natale.
    Caratteristiche Organolettiche: Intenso e complesso al naso, caratterizzato da profumi fruttati e floreali, con immediati riconoscimenti di ciliege e more, prugna, fragola, lampone e mirtillo, violetta, rosa rossa e ciclamino. In chiusura è presente anche una nota ammandorlata.
    Abbinamenti e modo di servizio: Ottimo con i primi piatti e con formaggi non stagionati. Adatto ad un consumo quotidiano.
    Temperatura di servizio: 16°-18°.