Syrah “Altavilla della Corte” – I.G.T. (Firriato)

Pubblicato il
Syrah “Altavilla della Corte” - I.G.T. (Firriato)

Syrah “Altavilla della Corte” - I.G.T. (Firriato)

€ 25,00

Tra i vitigni internazionali, il Syrah è quello che ha avuto una maggiore diffusione in Sicilia. Nella Tenuta di Borgo Guarini ad Agro di Trapani, sulla costa occidentale della Sicilia, Firriato coltiva le uve di questa varietà che sull’isola ha trovato un habitat ideale per esprimere tutte le caratteristiche che lo contraddistinguono. Il clima collinare e le escursioni termiche tra il giorno e la notte contribuiscono a evidenziare le peculiarità del Syrah che, nell’Altavilla della Corte si palesano per l’eleganza dei tannini avvolgenti che si sposa perfettamente con le suggestioni di frutta matura e leggere sfumature di vaniglia. Il manto rosso rubino profondo dell’Altavilla della Corte Syrah anticipa le tipiche note speziate del bouquet del vitigno e si distingue per la sua anima calda e mediterranea. Il terreno medio impasto tendente all’argilloso con un’esposizione a Nord 300 metri sopra il livello del mare. La vendemmia avviene per raccolta manuale a fine agosto. La temperatura di fermentazione è di 24°C per un periodo di 10 giorni. La macerazione tradizionale in fermentini di acciaio inox termocontrollati, l’affinamento 6 mesi in barrique di rovere americano e successivamente 3 mesi in bottiglia.
Caratteristiche organolettiche: dal colore rosso rubino intenso mentre all’olfatto annuncia la sua presenza con suggestioni di frutta matura modulate da leggere sfumature di vaniglia e spezie. Al palato espressione del vitigno internazionale per eccellenza che ha trovato nel terroir siciliano il suo habitat ideale, da un connubio di eccellenze, un vino di grande personalità e di indiscutibile fascino.
Abbinamenti e modo di servizio: Si presta per sua natura ad accompagnare i più gustosi piatti a base di carne rosse, come una succulenta tagliata di manzo.
Temperatura di servizio: 16°C.
Gradazione alcolica: 13.80%.