Falanghina “Via del Campo” – D.O.C. (Quintodecimo)

Falanghina “Via del Campo” - D.O.C. (Quintodecimo)

€ 55,00

In terra d’Irpinia, nel cuore dell’areale della Docg Taurasi, sul crinale esposto a nord-ovest della collina di Mirabella Eclano, l’azienda Quintodecimo. Un omaggio all’antica storia di Aeclanum, primitivo insediamento nella fertile valle del fiume Calore.
Successivamente distrutta e chiamata Quintum decimum, per le sue 15 miglia dalla vicina Benevento.
Una Falanghina in purezza, vinificata attraverso le tecniche più rigorose, in rispetto della naturalità del vitigno e del suo corredo genetico. Nessuna forzatura, nessun imprinting personale a travisarne la personalità. Semplicemente la voce della cultivar campana. Un calice nato da uve provenienti dall’omonima vigna, piantata nel 2004 proprio a Mirabella Eclano.
Falanghina Via del Campo è ottenuto da uve provenienti unicamente dall'omonimo vigneto.
Dopo la pressatura, il mosto fermenta in parte in acciaio, e in parte in barriques nuove. Otto i mesi di permanenza sulle fecce fini, con periodici e leggeri batonnage.
Caratteristiche Organolettiche: è dorato e lucente alla vista, profumato di frutti bianchi, fiori di campo, erbe balsamiche.
Al palato è sapido e minerale, dotato di una peculiare acidità che gli consente di crescere in complessità col passare del tempo, per quanto piacevolissimo fin da subito.
Abbinamenti: Antipasti di pesce, Piatti vegetariani, Primi di pesce.
Temperatura di servizio: 8/10 °C
Gradazione alcolica: 14%