Berlucchi 61—Brut— D.O.C.G. (Berlucchi)

Berlucchi 61—Brut— D.O.C.G. (Berlucchi)

€ 30,00

Da più di cinquant'anni, infatti, questo storico marchio italiano significa spumante di qualità non solo nel nostro paese ma nel mondo intero. Un racconto decennale che inizia con l'incontro tra Guido Berlucchi - già produttore di vino e ai tempi in cerca di un consulente enologico - e il giovane e dinamico enologo Franco Ziliani, che insieme si chiesero: “E se facessimo uno spumante alla maniera dei francesi?”. Fu in quell'occasione che nacque l'idea di cimentarsi con la produzione - una vera e propria sfida - di un metodo classico italiano in provincia di Brescia. Spumanti di grande spessore e di assoluta qualità, da non mancare per nulla al mondo. Oggi, in completa conversione all’agricoltura biologica e gestiti in maniera totalmente ecosostenibile, tra quelli di proprietà e quelli dei conferitori, sono oltre cinquecento gli ettari vitati dai quali arrivano le uve per la produzione dei Franciacorta Berlucchi. Tra i filari, la conduzione è affidata all’agronomo Diego Cortinovis, mentre in cantina la firma enologica è quella dell’agronomo Ferdinando Dell’Aquila. Con oltre quattro milioni di bottiglie prodotte annualmente, quelle di Berlucchi sono etichette davvero di assoluto valore, puntualmente ben calibrate in ogni più piccola sfumatura, e pensate per soddisfare i gusti di tutti e per incontrare i favori di ogni palato.
Caratteristiche Organolettiche: giallo paglierino brillante, con una spuma soffice ed un perlage fine e persistente. Al naso esprime profumi piacevolissimi di frutta a polpa bianca e note decisamente agrumate con una leggera prevalenza di ananas. In bocca spicca per freschezza ed acidità e per uno svolgimento dal sapore morbido ed equilibrato, di grande partecipazione. Chiude con un bel finale, pulito e persistente su ricordi di frutta.
Abbinamenti e modo di servizio: fresco e complesso, il '61 Brut di Berlucchi è Franciacorta in grado di accompagnare un pasto completo, magari con piatti tipici della provincia di Brescia, dai casoncelli (ravioli ripieni) ai pesci di lago (persico e salmerino). Abbinamenti: Primi di carne.
Temperatura di servizio: 8/10 °C.
Gradazione alcolica: 13%